NEW ALBUM OUT TODAY / Intervista con Damian Marley “Stony Hill racchiude dodici anni di esperienze e diligente lavoro”

Dopo un lavoro di produzione durato dodici lunghi anni, oggi è la data di uscita sul mercato internazionale del nuovo album di Damian Marley : “Stony Hill”,  18 brani in cui si mescolano stili musicali differenti come reggae, dancehall e rap. Nuova sperimentazione a cui si presta Damian è un brano dallo storico stile ballad (Autumn Leaves). I “topics” del disco sono tanti e tutti da ricercare nelle liriche stesse. Un messaggio tra i più importanti è sicuramente contenuto nel brano “Medication” feat. Stephen Marley, in cui i due fratelli spiegano le proprietà terapeutiche della cannabis naturale sdoganando così i pregiudizi collettivi in merito alla questione. Il videoclip ufficiale è già online sul canale YouTube dell’artista. Altro video di “Stony Hill” che già sta spopolando sul web è la produzione dal ritmo feroce “R.O.A.R”.

Il giovane figlio di Bob Marley dimostra ancora una volta il suo talento e la sua versatilità. Comunque legato alle radici, non teme di aprirsi verso suoni più new generation. Abbiamo video intervistato Jr Gong poco prima dell’uscita di Stony Hill a Gallipoli, in Italia. Abbiamo ascoltato i suoi aneddoti sull’ultimo tour mondiale, specialmente riguardanti le date in Africa di cui Damian è rimasto colpito in positivo. Cantare non era obbligatorio per lui,  ci racconta, ma è stato come un processo naturale fin da quando era solo un bambino.

Intervista : Eugenia Conti Shooting : Francesco Sciolti Editing : Shaban Shira

Photo Gallery : Francesco Sciolti

(Visited 84 times, 1 visits today)