DJ’S & PRODUCERS COLUMN / Gege Vibes introduces the young producer Frank Filograna from Salento, Italy (Germaica Digital)

Frank Filograna is an italian reggae dj & producer based on Salento (South Italy). He is 31 years old, but already active from about sixteen years.

At the beginning he was a component of ​”​Selection Master​”​, a very musically prolific crew​ from his area. Secondly, he founded ​his label “Filomuzik​”​ and soon after it becames part of the independent “Unemployment Records”, with witch he realizes many international collaborations publishing roots and dub vinyls.

​Actually he is a member of ​”​Veebrazion​”​, an historic local sound system​ from Salento and​ also responsible for programming and promoting musical events in his peninsula.

His style is a roots/dub with a touch of hip-hop and soul, influenced by the Jamaican and Uk scene.

Among his productions we can often find also remixes. In this field, when Frank is attracted by some specific world success, he tries to reinterpret them in very personal reggae-hiphop key.

This is also the case of “Rockstar”, whose melody of the refrain and the Post Malone flow have captured Frank so much to take him, together with Adriano Sure, to give life to a captivating version of this worldwide hit. Then, Frank Filograna started the collaboration with Fabi Benz, a popular dj’s and producer from Germany. This link up allowed Frank to meet the boss of Germaica Digital (the prestigious german label well known for the production of Riddims as Doctor Darling Riddim) that decided to produce it.

SOUNDCLOUD LINK : https://m.soundcloud.com/germaica/frank-filograna-vs-post-malone-rockstar-ft-21-savage-reggae-remix 

 

MASSIVE B EUROPEAN TOUR / Il 10 Marzo di nuovo in Italia con una data in Salento (Video Interview Credits)

Come ogni anno torna in Europa il prestigioso sound system Massive B con Bobby Konders e la sua crew direttamente da Brooklyn, New York City. Il 10 Marzo sono di nuovo in Italia con una data in Salento, ospiti ancora una volta di Adriatic Sound, etichetta e sound system reggae salentino composto da Papa Leu, Rankin Lele e Morello Selecta. Il party si terrà a Squinzano (Le) nella rinomata black venue dell’Istanbul Cafe’. (Guarda la video intervista per Gege Vibes Magazine)

Il Sound System Statunitense è noto a livello internazionale per le proprie selezioni reggae, dancehall e Hip hop. Sono delle figure rispettatissime sulla scena mondiale dagli anni ’80.
Ogni domenica sera Bobby Konders e Jabba conducono Fire Sunday sulle frequenze di Hot 97 la radio urban di New York, seguita dalla notte reggae rituale della grande mela al The Buzz Night Club dove ospitano settimanalmente i maggiori artisti reggae.

MASSIVE B costituiscono anche una delle maggiori e prolifiche etichette discografiche di musica reggae e dancehall del mondo. Con il suo stile inconfondibile ha rivoluzionato la musica reggae e hip hop fin dall’inizio degli anni novanta quando Bobby Konders, fondatore del sound, all’ epoca dj e produttore di house music, diede alla luce il remix di Ghetto Red Hot del dj toaster jamaicano Super Cat. Non dimentichiamo che il singolo fu prodotto a due mani insieme al giovanissimo Salaam Remi che incoraggiato da Bobby Konders divenne di li a poco uno dei maggiori produttori americani, spopolando le classifiche con cantanti del calibro di Ini Kamoze, Fugees, Nas, Amy Winehouse. I due, Salaam Remi e Bobby Konders, remixando verso la metà degli anni novanta canzoni di artisti jamaicani come Bounty Killer, Cutty Ranks, Junior Demus, diedero vita ad un vero e proprio genere musicale che conosciamo oggi come Ragga Hip Hop, facendo esplodere questi artisti nel mercato hip hop mondiale e allo stesso modo influenzando indelebilmente tutta la scena e il sound hip hop di quel periodo. Forte dell’ esperienza positiva avuta con i remix degli artisti jamaicani Massive B records stamperà periodicamente singoli e riddims dancehall con artisti famosi e meno noti che diventeranno presto la scuderie dell’ etichetta, nomi come King Kong, Chronicle, Half Pint, Nicodemus, e succesivamente Chezidek, Collie Budz, Bunjy Garling, Movado, Vybz Kartel.
Fin dall’ inizio Bobby Konders decidere di metter in piedi il proprio sound system, chiede e trova collaborazione in Jabba, un personaggio molto rispettato nell’ ambiente della dancehall di New York, carismatico ed energetico Jabba diventerà ben presto la voce ufficiale del sound. Si avvicineranno poi al sound Big Dog, Chudney Shotta, Xman.
Negli anni Bobby Konders consoliderà il rapporto artistico con il veterano della dancehall jamaicana degli anni 80’ Burro Banton, il toaster dall‘inconfondibile voce che registrerà la maggior parte delle sue produzioni per Massive B Records, diventando a tutti gli effetti il terzo padrino del sound oltre a Jabba e Bobby Konders. Sono innumerevoli infatti i singoli di Burro Banton di produzione Massive B che spopolano letteralmente in tutti i party dancehall.
Bobby Konders e Jabba si occupano costantemente di produzioni di dubplates, di nuovi e influenti riddims, sono i dj resident a HOT 97 la famosa radio urban di New York, dove ogni domenica sera dalle 9 alle 11 conducono On The Reggae Tip uno dei più longevi programmi reggae di tutti i tempi, e organizzano i più importanti eventi dancehall soca hip hop della grande mela.
Il concerto annuale On the Reggae Tip un format ideato da Massive B è stato una vera e propria piattaforma di lancio per l’ esplosione della musica dancehall e registra ogni anno il tutto esaurito.
Bobby and Jabba sono anche tra gli ospiti fissi del Best of The Best Concert di Miami. Organizzano il Massive B HOT 97 Truck, un camion pieno di altoparlanti con dj, mc, ospiti speciali e ballerine, il più seguito della Labour Day West Indian Parade la più grande sfilata in maschera del Nord America un evento con oltre 3 milioni persone che si tiene ogni anno per le vie di Brooklyn.
Massive B fa ballare ogni settimana New York City all’ evento reggae dancehall della domenica di Brooklyn, il famoso Fire Sunday al Buzz NightClub.
Negli anni sono state moltissime le collaborazioni di Massive B con TOK, SHAGGY SUPER CAT, BURRO BANTON, JOHNNY OSBOURNE, DEAN FRASER, ROOTS RADICS, BOUNTY KILLER, ELEPHANT MAN, tutti questi artisti devono tanto alla passione e all’amore per questa musica di Bobby Konders e Jabba, alla diffusione e alla promozione capillare dei dischi provenienti dal Massive B studio di Brooklyn. I 45 giri della label Massive B, distribuiti in tutto il mondo, sono sempre stati delle perle nella discografia di tutti i collezionisti di reggae music, capaci di accendere party a tutte le latitudini, dancehall, soca, roots, rub a dub, hip hop, con il suo sound inconfondibile e versatile l’etichetta di Brooklyn ha segnato la storia della black music degli ultimi 20 anni. I Massive B possono essere riconosciuti come una vera istituzione nella musica reggae.

Eugenia Conti

Video interview with Nadirah X / The jamaican rapper promotes a social benefit campaign to help Africa

We met Nadirah X after her show in Casalabate Music Festival 2017, Salento (Italy). Nadirah aka Nadz is a jamaican female rapper. In 2002 she won the Irie FM / CME Big Break Competition which led to perform at Chris Blackwell’s Island Village where she met Brian Jobson and Dave Stewart of the Eurythmics. Stewart invites Nadz to England where she begins a series of collaborations and productions with some of the most important musicians of the world including Mick Jagger from Rolling Stones, Annie Lennox and Jimmy Cliff.

She writes a part of the official Anthem of Greenpeace. During 2011 she is the leader of “Conspiracy For Good” campaign, a form of social entertainment called “Social Benefit Storytelling”. This campaign produced a contribution to open 5 bookstores in Africa, to give 50 scholarships to african students and to print over 10,000 books for libraries in Zambia through WeGiveBooks.org

Interviewer : Eugenia Conti

Editing : Morello Selecta

ADDIO PRODIGY / A soli 42 anni muore l’anima dei Mobb Deep, stella dell’hip hop americano

 

Muore oggi a soli 42 anni la stella dell’hip hop Prodigy, storico membro del duo Mobb Deep.

Soltanto qualche giorno fa Prodigy, al secolo Albert Johnson, era stato in tour a Las Vegas esibendosi in “Art of Rap” insieme a mostri della scena internazionale come Ghostface Killah, Onyx, KRS-One e Ice-T.

Purtroppo l’anemia di cui Prodigy soffriva da anni gli è stata letale provocandogli un blocco sanguigno. Era una malattia con cui combatteva fin dalla nascita.

“È con estrema tristezza e incredulità che confermiamo la morte del nostro caro amico Albert, meglio conosciuto da milioni di fan come Prodigy del leggendario NY rap duo Mobb Deep”, ha dichiarato il suo pubblicitario ai più.

Anche Prodigy al pari di Tupac e Biggie costituisce un pezzo di storia del rap degli anni ’90 che se ne va.

La musica dei Mobb Deep è stata descritta dalla rivista settoriale Rolling Stone come una “distillazione cruda, viva e viziosa del gangsta rap della costa orientale”.

Il famosissimo album del 1995 “The Infamous” ha venduto oltre 500.000 copie nei primi due mesi successivi al rilascio. Dopodiché è stato pubblicato l’album “Hell on Earth” un anno e mezzo più tardi, che pure ha ricevuto un ampissimo riconoscimento critico.

Tante le collaborazioni che hanno dato a Prodigy e ai Mobb Deep visibilità come quella col rapper Nas.

Figlio d’arte e con influenze musicali tendenti al jazz, Prodigy ha lanciato una carriera solista nel 2000, rilasciando mixtapes in collaborazione con una gamma di produttori tra cui Un Pacino, Big Twins e The Alchemist. Ha pubblicato il suo ultimo album, “Hegelian Dialectic”, nel mese di gennaio.

Ci mancherà questo grande artista che per anni ha saputo regalare lezioni di stile a tutti segnando indelebilmente la storia dell’hip hop mondiale. Per fortuna le tue rime ti hanno reso immortale.

Eugenia Conti 

 

LUCHE & GUE PEQUENO live tomorrow at Brixton Jamm, London

Italian rap phenomena Luche and Gue Pequeno will play live in London TOGETHER and for the first time ever tomorrow evening.

Hip Hop Italia brings in Uk some of the best players in the rap game of the Belpaese. This is the unique opportunity to see them sharing the stage at our favorite London club Brixton Jamm.

Doors open: 19.00
Live show (Main room): from 20.00 to 23.30
Djsets (Bar room): from 21.00 to 00.30

Opening act:
Coco (Roccia Music, Poesia Cruda)
+
Blackson & Justin Owusu 

VIP room:

Dj Sin Bombay (Bombay Hott Radio – Live 24/7

Tickets are still available on www.fatsoma.com

Rap made in Campania / Il 13 settembre esce “ImPatto”, nuovo album di Patto Mc

impatto

Patto Mc, al secolo Fabio Ferro, ormai veterano rapper salernitano sta per “sfornare” un nuovo disco in uscita il prossimo 13 settembre dal titolo ImPatto. Un gioco di parole che oltre al significato letterale del termine potrebbe stare ad indicare la frase inglese “I’m Patto” ovvero “Sono Patto”. Un lavoro discografico molto più maturo che conta 13 tracce e tantissime collaborazioni tra le quali Rocco Hunt, O Zulu ed Egreen.

Ancora grandi featuring nella storia dell’Mc made in Campania dopo quelli realizzati in passato con i Sud Sound System, Clementino, Kiave, Ntò, Peste, Speaker Cenzou, Kayaman e molti altri.

Noto per le sue doti da freestyler e per la fluidità del suo flow Patto concretizza con questo album la sua svolta artistica non rinunciando mai al dialetto e al suo stile.

Sempre coerente con le proprie origini sa di far parte anche lui dei personaggi più rappresentativi dell’hip-hop campano. La sua personalità ha “profumo di strada” e non dimentica mai la crew con cui ha cominciato a fare le prime chiamata Cafardo Style.

Il videoclip del primo singolo estratto da “Impatto” è già online sul tubo dallo scorso maggio e si intitola ““Chiù tuost ‘e lor”, a dimostrazione di quanto bisogna essere forti e duri per non farsi sormontare dall’attuale sistema. Denuncia, grinta, tecnica ed amore per il rap sono le componenti base di ImPatto che permette al rapper di svelarsi sempre più ai suoi ascoltatori in questo ultimo disco.

Per avere posssibilità di pre-ascoltare ImPatto basta partecipare al concerto-evento esclusivo di stasera al club 2Beach di Salerno. Ad affiancare il rapper al microfono tanti ospiti speciali della scena nazionale come DJ Mista Bobo (dj ufficiale di Patto), Shaone, Paura, Egreen, Terron Fabio (Sud Sound System), Tonico 70, Morfuco.

Seguirà un favoloso after party con Dj TY1, Fabio Musta, DJ Pio, DJ Rogo, Jack Parisi.

Il pubblico potrà accedere all’area concerto con l’acquisto del CD fisico e parte del ricavato sarà devoluto ai terremotati del sisma dello scorso 24 agosto in Centro Italia.

Il party si chiama per l’appunto Rap Night per una lunghissima notte a suon di rap !

Tracklist Album ImPATTO
1 Angeli
2 Rondini
3 Arap L’uocchie feat. Morfuco, Tonico 70, Grisù
4 Distanti feat. Zulù
5 Rap Re’ Scugniz
6 Tutt ‘E Vie feat. Rocco Hunt
7 Chiù Tuost ‘E Lor
8 Chance
9 Dubsmash feat. E-Green
10 Rap Uzi
11 Pusher

Eugenia Conti