FOUNDATION SOUND / Il tributo di Richie Stephens & Ska Nation per i pionieri del genere Ska

img_0213

“Ska a di original sound, Ska a di foundation sound, Ska music  is a great great  sound”, recita il medico ritornello dell’ultimo brano di Richie Stephens & the Ska Nation Band dal titolo “Foundation sound”. Da pochi giorni è online sul web il videoclip, diretto da Federico Giannace per Macola Prod e girato interamente in Salento al Sud Est Studio di Guagnano.

Foundation Sound sembra essere il singolo più emblematico ad omaggiare la musica ska dell’intero album “Internationally” da cui è tratto. È palese, come traspare dalle parole del testo, l’intenzione di fare un tributo alle legende di questo genere musicale e in primis ad uno dei pionieri della musica Ska recentemente scomparso ovvero Prince Buster.

La canzone, Foundation Sound, è stata registrata in Jamaica dal cantante Richie Stephens insieme a Ska Nation Band nella famosa Penthouse Records, gli arrangiamenti invece provengono dal Salento, Italia, da Adriatic Sound Studio.
“Prince Buster è stato un pioniere, ha aperto la strada ad altre leggende del genere Ska venute dopo di lui” afferma Richie Stephens, voce solista del singolo.

“Vogliamo rendere omaggio anche ad altri apripista del genere come Jimmy Cliff, Bob Marley & The Wailers, Derrick Morgan, Toots & the Maytals, Phillis Dillion, Monty Morris, Byron Lee e i Dragonairs, il grande Don Drummond”.

Per questo progetto, il produttore Donovan Germain della Penthouse Records, ha creato una reinterpretazione del famoso Simmer Down Riddim introducendo la sezione fiati con il leggendario sassofonista Dean Fraser e il trombone di Everton Pessoa. La sezione fiati della Ska Nation Band con Gianluca Ria al trombone e Giancarlo dell’ Anna alla tromba ha creato un brillante assolo che è stato arrangiato e prodotto da Papa Leu e dal sassofonista Luca Manno.
Richie Stephens accompagnato dalla sua Ska Nation Family vuole sottolineare ancora la grande importanza delle fondamenta della Ska music, come sonorità da rivalorizzare e da riportare in auge in quanto per prima si è espansa a livello internazionale.
La musica ska è parte fondamentale della cultura e della tradizione Jamaicana.
So “Go tell to the nation that Ska music is foundation”…

Eugenia Conti 

Nuovo videoclip Internationally – Richie Stephens & the Ska Nation Band feat Sud Sound System : la musica come linguaggio universale

shoot kingston jamaica

Da oggi online su Youtube Internationally, singolo prodotto da Pot of Gold, Adriatic Sound & Steven Lenky Marsden e contenuto nell’omonimo album di Richie Stephens & The Ska Nation Band uscito lo scorso aprile in tutti i canali digitali.

shoot tokio 2

Dopo il videoclip del primo singolo estratto “Fire Fire”, oggi é finalmente fuori quello di “Internationally” feat. Sud Sound System. Le tre Esse salentine proprio nel 2016 hanno celebrato i venticinque anni di attività musicale. Per questo avvenimento Don Rico, Terron Fabio e Nandu Popu sono stati lieti di collaborare alla title-track di un tale progetto di calibro internazionale. Internationally è colore, vita, moves, danza, energy, positive vibes e scambi culturali.

13923297_276976366001152_3826390069793719180_o

Il video è firmato dalla regia del giovane movie-maker lucano Federico Giannace ed ha la particolarità di essere stato girato in diverse città del Mondo: Tokio in Giappone, Kingston in Jamaica e Lecce in Italia. Il regista che ha viaggiato nel Mondo insieme a Richie Stephens & The Ska Nation Band ha dato così vita alle parole del testo.

 

Lo scopo del video è far comprendere infatti quanto la musica, in particolare quella ska, sia diventata un linguaggio universale dal sapore “Internationally”.

shoot lecce 4

“Internationally” vanta poi la strumentale del celebre tastierista e compositore giamaicano Steven “Lenky” Marsden e a maggior ragione ha un sound tutto da ballare, travolgente ed in grado di essere amato in ogni nazione.

shootin lecce

Molte le crew di ballerini professionisti che hanno partecipato al progetto con le proprie coreografie: in primis Rifical Team dalla Jamaica, a seguire i dancehall dancers giapponesi Rey, Joy, Sway, Aami, Hiro_milky, Mami, Gunhype, Diki, Zingi, Sawasap ed infine le squadre salentine Dancehall School Lecce e Salento BrokOut.

Inoltre tantissimi bambini di varie nazionalità con tutta la loro vitalità e spontaneità, uniti contro il razzismo, le diversità, le limitazioni mentali, “Internationally” arriva in maniera diretta a colpire tutte le fasce d’età e popolazioni. A dimostrazione di quanto importante sia l’ unione generata da musica e danza, che da sempre sono state momento di incontro tra le comunità e rivivono in questo video una grande espressione globale. Non vi resta che guardare il risultato finale !

Eugenia Conti