DAL SALENTO AL PALCO DEL REGGAE SUMFEST / Richie Stephens & Ska Nation Band confermati sul main stage più importante della Jamaica

 

 

Sorpresa straordinaria. Quest’anno sul palco del Reggae Sumfest, il reggae festival più importante del Mondo che si svolge da 25 anni a Montego Bay in Jamaica, suoneranno Richie Stephens & the Ska Nation BandLa band salentina Ska Nation si esibirà il prossimo 22 Luglio insieme al grande artista jamaicano con ospiti d’onore i Sud Sound System i pionieri del reggae italiano. L’ensamble SKA NATION BAND, è formato da: Richie Stephens Lead Singer, Rankin Lele Singer, Papa Leu Singer & Guitar, Luca Manno Sax, Gianluca Ria Trombone, Gaetano Carrozzo Trombone, Giancarlo Dell’Anna Trumpet, Andrea Perrone Trumpet, “Maestro” Garofalo Keyboards, Antonio “Fossa” Miglietta Drum, Leo Klaus Bass, Morello Selecta DJ, Paola Pierri, Tammi T Backing Vocals.

 Sull’ambitissimo stage di Catherine Hall sale il reggae made in Sud Italia. Papa Leu, tra i fondatori del progetto Ska Nation insieme a Rankin Lele, ha affermato che la conferma ufficiale a questo festival è un vero e proprio sogno che si realizza. Richie Stephens & The Ska Nation Band hanno prodotto lo scorso anno “Internationally”, il primo album che includeva i singoli “Fire Fire”, “Internationally” feat. Sud Sound System, “Kingston Salento” e “Original Style” feat. Sean Paul & Gentleman. Anche Sean Paul peraltro farà parte della ricca line up della imperdibile venticinquesima Edizione del Reggae Sumfest. Ci saranno ancora nomi del calibro di Bounty Killer Alkaline, Spice, Queen Ifrica, Tory Lanez, Mavado, Christopher Martin, Mad Cobra e tanti altri. La nuova hit “Bad Boys in town” di Richie Stephens & the Ska Nation Band ft. Bounty Killer, uno dei brani più suonati di Kingston ed è diventata virale nell’intero globo grazie anche alla coreografia di noti dancers jamaicani presente nel videoclip ufficiale con una routine (coreografia) che viene riportata ormai in moltissimi party, lezioni di danza e dancehall.

Joe Bagdanovich il grande uomo d’ affari jamaicano e patron del più importante festival dell’ isola molto entusiasta del progetto e dalla reinterpretazione del classico napoletano ‘O Sole Mio proposto da Richie Stephens & the Ska Nation Band, ha scritturato la band salentina al completo per il suo festival.

Per promuovere il Reggae Sumfest anche in Italia Ska Nation ha organizzato una serata il prossimo 16 giugno a partire dalle h.22:00 presso Masseria Ospitale a Lecce.

MUSIC BY

Adriatic Sound, Ghetto Eden,

Petra de Sule, Kooloometoo Sound System, Bad Side and many more special friends

Ingresso gratuito

Masseria Ospitale

S.p. 131 Lecce – T.re Chianca km. 4,5 (loc. Masseria Ospedale), 731

 

Eugenia Conti

FOUNDATION SOUND / Il tributo di Richie Stephens & Ska Nation per i pionieri del genere Ska

img_0213

“Ska a di original sound, Ska a di foundation sound, Ska music  is a great great  sound”, recita il medico ritornello dell’ultimo brano di Richie Stephens & the Ska Nation Band dal titolo “Foundation sound”. Da pochi giorni è online sul web il videoclip, diretto da Federico Giannace per Macola Prod e girato interamente in Salento al Sud Est Studio di Guagnano.

Foundation Sound sembra essere il singolo più emblematico ad omaggiare la musica ska dell’intero album “Internationally” da cui è tratto. È palese, come traspare dalle parole del testo, l’intenzione di fare un tributo alle legende di questo genere musicale e in primis ad uno dei pionieri della musica Ska recentemente scomparso ovvero Prince Buster.

La canzone, Foundation Sound, è stata registrata in Jamaica dal cantante Richie Stephens insieme a Ska Nation Band nella famosa Penthouse Records, gli arrangiamenti invece provengono dal Salento, Italia, da Adriatic Sound Studio.
“Prince Buster è stato un pioniere, ha aperto la strada ad altre leggende del genere Ska venute dopo di lui” afferma Richie Stephens, voce solista del singolo.

“Vogliamo rendere omaggio anche ad altri apripista del genere come Jimmy Cliff, Bob Marley & The Wailers, Derrick Morgan, Toots & the Maytals, Phillis Dillion, Monty Morris, Byron Lee e i Dragonairs, il grande Don Drummond”.

Per questo progetto, il produttore Donovan Germain della Penthouse Records, ha creato una reinterpretazione del famoso Simmer Down Riddim introducendo la sezione fiati con il leggendario sassofonista Dean Fraser e il trombone di Everton Pessoa. La sezione fiati della Ska Nation Band con Gianluca Ria al trombone e Giancarlo dell’ Anna alla tromba ha creato un brillante assolo che è stato arrangiato e prodotto da Papa Leu e dal sassofonista Luca Manno.
Richie Stephens accompagnato dalla sua Ska Nation Family vuole sottolineare ancora la grande importanza delle fondamenta della Ska music, come sonorità da rivalorizzare e da riportare in auge in quanto per prima si è espansa a livello internazionale.
La musica ska è parte fondamentale della cultura e della tradizione Jamaicana.
So “Go tell to the nation that Ska music is foundation”…

Eugenia Conti 

VIDEO INTERVISTA CON I VUDZ : “Dal Salento vi presentiamo il nostro album Balkan Trip”

vudz

E’ uscito lo scorso 27 maggio ed è disponibile in tutti gli stores digitali nonché in copia fisica il nuovo album della band salentina Vudz dal titolo Balkan Trip. La formazione interamente made in Salento viene dai principali circuiti artistici nazionali ed internazionali. I musicisti dei Vudz infatti hanno collaborato con artisti come Sud Sound System, Manu Chao, Roi Paci, Folkabbestia, Negramaro, Richie Stephens, Neffa e tanti altri… Il versatile quintetto è composto da Giancarlo Dell’Anna (tromba),Marco Rollo (piano e synth), Luca Manno (sax), Gianluca Ria (bassotuba) e Cristian Martina (batteria). I cinque amici hanno deciso di intraprendere insieme questo ambizioso progetto dal sound molto particolare. Infatti nei brani vengono abbinate le sonorità tipiche balcaniche a quelle della tradizione salentina contaminate con il funk, il jazz, lo swing, il rocksteady ed addirittura alle volte una punta di elettro. Il disco vanta poi i featuring di moltissimi musicisti rinomati come ad esempio quelli con il chitarrista Lele Spedicato e il sassofonista Rosario Giuliani. Anche i featuring con i cantanti non sono da meno. In primis spicca il nome di Neffa, il veterano che di certo ha bisogno di presentazioni e poi da non sottovalutare le voci brillanti dei giovani talenti del posto Giorgia Faraone e Vincenzo Baldassarre.

13315361_10209582531185320_5645144638100767320_n 13335826_10209582530505303_6109965773093963295_n (1)

(Credits Giulio Rugge)

Più che un gruppo i Vudz sono una vera e propria comune, come hanno specificato ai nostri microfoni. Abbiamo realizzato questo video circa un mese fa al Womb di Lecce post conferenza stampa di presentazione del loro “Balkan Trip”. Di fronte alle telecamere di Gege Vibes i Nostri ci hanno raccontato dell’evoluzione del proprio percorso artistico, di come sono arrivati fino a questo punto cruciale loro della carriere e dei sogni futuri a cui ambiscono. Il risultato del tutto è in questa simpatica video intervista dal tono scherzoso, ma dai contenuti molto interessanti.

Intervista : Eugenia Conti

Riprese : Giorgio Nuzzo

Montaggio : Morello Selecta

Special thanks to :

Vudz – Claudia Mangione – Womb Lecce – Parkour di Sama Lo – Funky Cafe – Get up Music – Live & Survive

DOPPIA PRESENTAZIONE / Internationally e Balkan Trip Releases Party al Womb di Lecce

13041095_1053950211338126_2200953271711463557_o

Il prossimo appuntamento in Salento per gli amanti delle vibes di matrice black ed etniche è venerdì 29 aprile a partire dalle ore 18:00 al Womb di Lecce. Si terrà infatti una doppia presentazione dei progetti discografici “Internationally” e “Balkan Trip”, rispettivamente di Richie Stephens & Ska Nation Band e del quintetto Vudz. Andando per gradi “Internationally” è appunto il nuovo disco del veterano cantante reggae jamaicano Richie Stephens e della formazione made in Salento Ska Nation Band. “Internationally” è l’album che unisce il Salento alla Jamaica nel supremo nome della musica Ska con dei featuring eccezionali tra cui Sly & Robbie, Sean Paul, Stephen “Lenky” Marsden, Kirk Bennett, Gentleman, Cleveland “Clevie” Browne, Dean Fraser, Sud Sound System, Rankin Lele & Papa Leu. L’album uscito lo scorso 15 aprile su iTunes e in tutti gli stores digitali per Pot Of Gold/Adriatic Sound/Zojak World Wide ha già un videoclip online sul web dal titolo “Fire fire” e girato tra le splendide spiagge di Kingston e il piccolo, ma mozzafiato paesino lucano di Bernalda. Il video vanta anche la partecipazione di molti ballerini tra i quali la dancehall queen jamaicana Kimiko Versatile e la dancer tarantina Sonia Cubanita.

Durante la conferenza stampa ci sarà la possibilità di assistere alla proiezione in sala del videoclip insieme ai registi locali Federico Giannace e Ismo. Saranno inoltre presenti i componenti di SKA NATION BAND al completo ovvero quell’ensamble di nove musicisti salentini formato da: Rankin Lele, Papa Leu, Luca Manno (Opa Cupa, Giro di Banda, Sud Sound System e Vudz), Gianluca Ria (membro attivo della band di Manu Chao) , Giancarlo dell’Anna (già brass section per Negramaro e Folkabestia) “Maestro” Garofalo (primo tastierista reggae italiano e componente della Bag a Riddim band), Antonio “Fossa” (Bag A Riddim – Sud Sound System official band), Leo Klaus (Bag A Riddim – Sud Sound System official band) e Morello Selecta (Adriatic Sound).

Il disco, composto da 14 tracce, è un omaggio in tutto e per tutto alla vera ed originale musica Ska della Jamaica, senza la quale il reggae di oggi a cui siamo tanto legati non sarebbe mai potuto esistere. Lo stesso Richie Stephens da Kingston ha registrato questo video messaggio per invitare tutti all’evento in questione.

L’album, grande progetto internazionale e già ai primi posti delle charts Reggae- Ska di Itunes sia in Italia che negli Stati Uniti, è stato registrato ed arrangiato sia all’Adriatic Sound Studio in Salento che in Giamaica nei leggendari studi Mixing Lab, Big Yard, Kirkledove, Steelie & Clevie, Area 39/Diwali 40/40 Productions. Tutte le tracce sono state masterizzate da Riccardo “Ohm Guru” Rinaldi a LeDune Studio di Ravenna.

Seguirà poi la presentazione del nuovo progetto dei VudZ, formazione musicale formata da Giancarlo Dell’Anna (tromba), Marco Rollo (piano e synth), Luca Manno (sax), Gianluca Ria (bassotuba) e Cristian Martina (batteria). Un incontro di amici provenienti dai principali circuiti artistici del Salento, noti musicisti impegnati da anni in importanti collaborazioni (Opa Cupa, Manu Chao, Sud Sound System, Negramaro, Folkabbestia, Roy Paci ecc.), che danno qui vita ad un quintetto versatile e fresco, capace di proiettarsi verso un ampio orizzonte sonoro. Un progetto dinamico, caratterizzato da un personalissimo sound capace di catalizzare l’energia delle più diverse contaminazioni musicali in un viaggio, appunto un “trip”, che muove dalle atmosfere balkan, occidentalizzandole, attraverso i territori del funk, del jazz, dello swing, del rocksteady e dell’elettronica. Brani originali, curati negli arrangiamenti, che creano un’architettura di ritmiche sovrapposte tutte da ballare.

Terminata la conferenza ci sarà il party vero e proprio con il live concert dei Vudz- Balkan Trip e l’immancabile selezione musicale reggae, ska e dancehall di Adriatic Sound, accompagnati alli controlli della consolle da G-force, noto sound system tedesco e da altri special guests a sorpresa.

 

Programma evento

 

Ore 18:00 conferenza stampa

Presentazione del disco “Internationally” di Richie Stephens & Ska Nation Band

Presentazione nuovo progetto musicale Vudz

Presentazione videoclip

a seguire Aperitivo Musicale

 

ore 22:00

CONCERTO VUDZ

SKA REGGAE DANCEHALL PARTY

ADRIATIC SOUND – G FORCE

 

Venerdì 29 Aprile 2016

INGRESSO GRATUITO

fino alle 00:00 dopo 5€

 

@ WOMB

USCITA TANGENZIALE 11/A

CASTROMENDIANO, CAVALLINO – LECCE

Eugenia Conti

 

DAL SALENTO A KINGSTON / “Internationally” è il nuovo album di Richie Stephens & The Ska Nation Band

12140784_10204453570938352_708890079966854258_n

Sta per uscire il prossimo 15 aprile “Internationally”, il nuovo album del cantante jamaicano veterano Richie Stephens insieme alla Ska Nation Band, formazione di nove componenti tutti made in Salento.  Tra i nomi dei musicisti spiccano Rankin Lele (voce), Papa Leu alla chitarra, Luca Manno al sassofono, Gianluca Ria al trombone, Giancarlo Dell’Anna alla tromba, Fossa Drummer alla batteria, Leo Klaus al basso e Morello Selecta ai piatti come dj.

Una sinergia che nasce dopo che gli artisti si sono conosciuti la scorsa estate durante la XII Edizione del Casalabate Music Festival sul lungomare adriatico. Appena terminato il suo show Stephens è rimasto in quell’occasione affascinato da tutto il team salentino e da come esso fosse in grado di suonare la musica ska.  L’inarrestabile cantante made in Jamaica, già vincitore di Grammy Awards e noto produttore Richie Stephens ha allora pensato di iniziare a lavorare ad un disco tra il 2015 e il 2016 con il duo salentino Rankin Lele e Papa Leu aka Adriatic Sound, entrambi reggae singers e producer, al fine di creare un progetto internazionale insieme denominato Richie Stephens & SkaNation Band. L’album di 14 tracce e già disponibile in pre-ordine è un omaggio in tutto e per tutto alla musica Ska, antenata del reggae. Il videoclip ufficiale del primo singolo estratto dal titolo “Fire fire” è già online sul web :

L’album ‘Internationally’ prodotto da Pot of Gold ed Adriatic Sound, registrato per metà in Salento e per laltra a Kingston, vuole sottolineare proprio la connessione ed il feeling artistico tra queste due aree geografiche del Mondo. Inoltre il cd dà al pubblico la possibilità di scatenarsi su queste sonorità Al contrario di quanto molti erroneamente pensano in questi brani il tono ed il sound è giovanile e frizzante mettendo in evidenza proprio la capacità dello Ska di fondere gruppi di età diverse attraverso la sua eterogeneità. Hanno preso parte al lavoro discografico alcuni grandi musicisti del reggae internazionale come Cleveland “Clevie” Browne, Dean Fraser e Stephen ‘Lenky’ Marsden. Ed i cantanti nei featuring non sono da meno: dai Sud Sound System a Gentleman e Sean Paul.

Insomma la ratio del progetto viene sintetizzata da Richie Stephens nel trailer di quest’intervista dove a breve nella versione integrale presenterà il progetto completo al pubblico: “Internationally: Jamaica & Italy in the mighty name of Ska”.

SKA NATION BAND SOCIAL LINK

https://www.facebook.com/theskanationband/

https://twitter.com/skanationband

instagram: skanationband

officialwebsite: www.skanationband.com

Eugenia Conti