“HOT WORLD”, new official videoclip for I-Octane’s Reggae Sumfest experience

The featuring of this week on our web magazine is dedicated to a Jamaican hype reggae artist: I-Octane. After the release, in march 2018, of his solo album “Love and life”, he decided to self-produce a single called “Hot World” for his own label Conquer The Globe Productions.

There will be a day when I just want to ease back and watch the fruits of my labour. This label is already doing that with this song. Production is a very important aspect of the music, and when you sit back and bask in the fact that you created this art from scratch, both vocally and musically, the feeling is great,he said to other Jamaican newspapers.

I-Octane is satisfied about the positive feedbacks about this song. He believes that people can easily identify to his song thanks to the conveied message: work hard until your dreams come true, even if it happens later than expected.

The track is already getting good exposure in Jamaica. After his experience as a performer on the main stage of Reggae Sumfest 2018, the biggest Reggae Festival of the World located in Montego Bay, he launched the official videoclip of “Hot World”  that summarizes his best moments during this week-end. I-Octane wants to share with his fans all the happiness that he is feeling thanks to their recognition.

Eugenia Conti

 

Richie Stephens & the Ska Nation Band to perform at the National Stadium in Kingston

Kingston, JA: Singer Richie Stephens and his 17-member Ska Nation Band will headline this year’s Grand Gala, the premier entertainment event for the celebration of Jamaica’s 56th Independence at the National Stadium in Kingston on August 6, 2018.

The entertainment event will be attended by a number of Jamaican dignitaries, including Governor General Sir Patrick Allen; Prime Minister Andrew Holness; Opposition Leader Dr Peter Phillips; Minister of Culture, Gender, Entertainment and Sport Olivia ‘Babsy’ Grange; Speaker of the House Pearnel Charles; Chief Justice Zaila McCalla; Jamaica Defence Force, Chief of Staff Major General Rocky Meade; Police Commissioner George Quallo; and Mayor of Kingston Delroy Williams.

“To be invited to perform at Grand Gala for the people of Jamaica ranks as one of our biggest and most important assignments since the group was formed two years ago” Stephens disclosed.

The ‘Life Your Life” singer, who has travelled the world and performed as a brand Ambassador for the Jamaica Tourist Board, (JTB) spoke about the significance of this assignment.

“Ska is big internationally, especially in places like Japan, parts of the USA and Italy but we don’t celebrate it in Jamaica anymore. This is an opportunity to educate the youths of Jamaica about Ska and let them know that this beautiful music originated in Jamaica in the late 1950s and was the precursor to rocksteady, reggae and dancehall music. In fact Bob Marley, Peter Tosh, and Jimmy Cliff, all started out playing ska as teenagers. Ska is the mother of reggae. Without Ska there would be no reggae” he explained.

Stephens said his passion for ska was developed as a youngster.

“My dad was the person who introduced me to Ska. He was one of the baddest ska dancers in town,” he confessed.

Ska Nation Band member Papa Leu, who is from Salento, Italy spoke about performing at Grand Gala.

“This assignment has historical and cultural significance” Leu confessed.

“We in Italy love Ska music. We are elated that the government of Jamaica has given us this platform to showcase music that was originally created in Jamaica. It is my dream that this performance set the stage for some sort of cultural exchange between Italy and Jamaica” Leu reasoned.

Rankin Lele of Ska Nation and Adriatic Sound in Italy spoke about the opportunity to perform in Jamaica again, having performed at Reggae Sumfest in Montego Bay last summer.

“Performing at Sumfest last year was a life changing experience. In everything we have done since we always represent Jamaica. We feel we are unofficial ambassadors of this beautiful county that gave us this great music Ska” he noted.

In 2016, Stephens & The Ska Nation Band released their debut studio album titled “Internationally.” “Root of the Music” – the title track and lead single from their second full-length album will be released in August. The lyrics bear testament to the many genres Jamaica has gifted the world, while the musical arrangement seamlessly blends these styles together.

Un tour mondiale per Richie Stephens & Ska Nation Band grazie al supporto di Puglia Sound / Regione Puglia

La band italo/jamaicana Richie Stephens and The Ska Nation sta per dare il via al Kingston Salento International Tour, un tour internazionale in formazione al gran completo per esibirsi il prossimo 22 luglio sul palco del Reggae Sumfest, il festival di musica reggae più importante al mondo che si svolge da 25 anni a Montego Bay in Jamaica, altre tappe sull’isola di Bob Marley e uno show al REGGAEJAM, tra i più grandi festival del genere in Europa, in programma il 29 luglio in Germania. Capitanati della lead voice del progetto Richie Stephensche, dopo aver ricevuto nel 2017 ben due ASCAP Award per il brano Work di Rihanna di cui è il compositore, ritorna dopo 15 anni al Reggae Sumfest con la sua Ska Nation Band. Joe Bagdanovich, uomo d’affari jamaicano e patron del festival dell’isola, si è mostrato entusiasta del progetto e della reinterpretazione del classico napoletano ‘O Sole Mio proposto da Richie Stephens & the Ska Nation Band, decidendo di scritturare la formazione italo/jamaicana al completo per il suo 25esimo SUMFEST. 

Questo grande traguardo per la band italiana, in parte sostenuto da Puglia Sound e Wayout Eventi che hanno creduto nelle potenzialità del progetto culturale internazionale che unisce la Puglia e la Jamaica in un gemellaggio, si è concretizzando anche grazie all’impegno Rankin Lele e Papa Leu e del team Adriatic Sound. I due musicisti salentini, produttori della Ska Nation Band affiancati da Richie Stephens, rinomato cantante e produttore che con la sua Label Pot of Gold ha supervisionato il gruppo, hanno così inteso investire nella cultura nella convinzione che la musica sia uno dei migliori mezzi di promozione del territorio e dei suoi talenti artistici. Puglia Sound, ha per questo sposato e sostenuto a pieno la mission della Ska Nation Band.

La nuova hit “Bad Boys in town” di Richie Stephens & the Ska Nation Band ft. Bounty Killer, uno dei brani più suonati di Kingston ed è diventata virale anche grazie alla coreografia di noti dancers jamaicani che arricchiscono il videoclip ufficiale con una routine(coreografia) riportata ormai in moltissimi party, lezioni di danza e dancehall. L’ensemble SKA NATION BAND è formato da: Richie Stephens Lead Singer, Rankin Lele Singer, Papa Leu Singer & Guitar, Luca Manno Sax, Gianluca Ria Trombone, Gaetano Carrozzo Trombone, Giancarlo Dell’Anna Trumpet, Andrea Perrone Trumpet, “Maestro” Garofalo Keyboards, Antonio “Fossa” Miglietta Drum, Leo Klaus Bass, Morello Selecta DJ, Paola Pierri, Tammi TBacking Vocals. Tra i diversi ospiti di Richie Stephens & the Ska Nation Band sull’ambitissimo palco di Catherine Hall a Montego Bay, ci saranno anche i pionieri del reggae italiano Sud Sound System. Per Papa Leu e Rankin Lele, fondatori del progetto insieme alla reggae star jamaicana Richie Stephens,l’invito a partecipare al main stage del SumFest è un vero e proprio sogno che si realizza e, soprattutto, sono fieri di rappresentare l’Italia e alla Puglia in un evento di tale portata. Anche Sean Paul farà parte della ricca line up della 25esima edizione del Reggae Sumfest, insieme ad altri nomi del calibro di Bounty Killer, Beenie Man, Sizzla, Alkaline, Spice, Queen Ifrica, Tory Lanez, Mavado, Christopher Martin, Mad Cobra e tanti altri.

Comunicato stampa : Eugenia Conti 

Photo credit : Federico Giannace

ETERNAL VIBES / Esce oggi in tutti gli stores il decimo album dei Sud Sound System

Esce oggi in tutti i negozi di dischi e gli stores digitali il nuovo e decimo album in studio dei Sud Sound System. Dopo 25 anni di carriera musicale e dopo essersi esibiti in importantissimi palchi in tutto il Mondo, il trio salentino formato da Don Rico, Nandu Popu e Terron Fabio non smette di sorprendere i propri supporters. Nasce così Eternal Vibes, un progetto che vuole rendere omaggio alla musica reggae, quel sound jamaicano che da sempre ha ispirato i Nostri e che li ha portati ad essere definiti ambasciatori italiani del genere in tutto il Mondo. Già ascoltando la title track ci si può rendere conto dello stile. Le vibrazioni eterne che hanno ispirato la Nostra band sono quelle legate al Mondo delle note, della musica, della natura e dell’incontaminato. Perché nonostante la società corrotta e invivibile odierna, i Sud Sound System lanciano il messaggio che non bisogna smettere di essere dei sognatori innamorati. D’altra parte per combattere lo stato di cose non si può che sfidare il Sistema. Ragion per cui troviamo singoli come “Brigante” o “Ribelle”. Ribellarsi alle bugie che ci vengono indottrinate fin da piccoli, mettere in dubbio le proprie certezze e non avere fede nelle Istituzioni sono alcuni dei principi cardine che sorreggono la ratio di questo disco. La figura del brigante viene riproposta dai Nostri come una sorta di eroe moderno che lotta contro le ingiustizie quotidiane e che tenta di proteggere la propria Terra da chi vuole violentarla, proprio come accadeva ai tempi di Carmine Crocco e Ninco Nanco. La peculiarità è che per il singolo viene ricercato un sound molto allegro ed energico, a differenza delle tipiche ballate dedicate ai briganti che erano cupe e tristi. La conoscenza sempre più approfondita che i cantanti hanno acquisito negli anni della Taranta permette il giusto equilibrio affinché si possa parlare di tematiche delicate e difficili accompagnandosi con un suono più leggero e positivo. Già osservando il l videoclip ufficiale di “Brigante” si può apprendere a meglio il concetto proposto nella lirica.

Lo Stato, la Chiesa, i politici sono spesso nemici del popolo. Ed ecco che troviamo le tracce “A nume de Diu” o “Cose de pacci”. Non mancano le collaborazioni importanti, jamaicane e non. I Nostri ricordiamo che hanno vissuto l’anno scorso un mini tour di successo in Jamaica tra Kingston e Montego Bay. Quest’estate invece ritorneranno sull’Isola in quanto special guests di Richie Stephens e Ska Nation Band sul main stage del Reggae SumFest, il festival dedicato al genere più importante dell’intero pianeta.

Ed ecco che sulla base troviamo nomi del calibro di U-Roy, Anthony B, Freddy Mc Gregor e Wild Life. Alcuni di loro possono essere considerate vere e proprie leggende del genere a livello mondiale. Come collaborazione italiana invece viene scelto lo straordinario Maestro napoletano Enzo Avitabile in “Chi lotterà vivrà”.

Dancehall, reggae, ballate d’amore e tanto altro all’interno di questo album disponibile in doppia versione sia come cd che come vinile. Eternal Vibes rappresenta il restare sul territorio, difenderlo tirando fuori le unghie ed i denti, ma nonostante gli abusi e i soprusi non perdere la propria genuinità, felicità e voglia di vivere. Traccia dopo traccia sarete indotti al ragionamento e alla presa di coscienza, ma al contempo saprete come curare le vostre ferite a ritmo di musica. Quelle melodie che sprigionano i propri poteri taumaturgici nella vita di ogni persona e che i Sud Sound System non riescono a smettere di comporre, riproponendosi ogni volta al pubblico in maniera più profonda e brillante.

  1. Mistycal Sound
  2. A nume de Diu
  3. Nu be na carta te bruciare
  4. Tegnu na scusa
    05. Eternal Vibes feat. Anthony B.
  5. Chi lottera vivrà feat. Enzo Avitabile
  6. Na luce feat. Freddie Mc Gregor
  7. Mare de lu salentu
  8. Brigante
  9. Balance
  10. Ribelle
  11. Alle pezze
  12. Come un gabbiano
  13. Cose de pacci
  14. Indifferenza feat. U ROY
  15. Tocca Sai feat. Wild Life

Eugenia Conti

 

DAL SALENTO AL PALCO DEL REGGAE SUMFEST / Richie Stephens & Ska Nation Band confermati sul main stage più importante della Jamaica

 

 

Sorpresa straordinaria. Quest’anno sul palco del Reggae Sumfest, il reggae festival più importante del Mondo che si svolge da 25 anni a Montego Bay in Jamaica, suoneranno Richie Stephens & the Ska Nation BandLa band salentina Ska Nation si esibirà il prossimo 22 Luglio insieme al grande artista jamaicano con ospiti d’onore i Sud Sound System i pionieri del reggae italiano. L’ensamble SKA NATION BAND, è formato da: Richie Stephens Lead Singer, Rankin Lele Singer, Papa Leu Singer & Guitar, Luca Manno Sax, Gianluca Ria Trombone, Gaetano Carrozzo Trombone, Giancarlo Dell’Anna Trumpet, Andrea Perrone Trumpet, “Maestro” Garofalo Keyboards, Antonio “Fossa” Miglietta Drum, Leo Klaus Bass, Morello Selecta DJ, Paola Pierri, Tammi T Backing Vocals.

 Sull’ambitissimo stage di Catherine Hall sale il reggae made in Sud Italia. Papa Leu, tra i fondatori del progetto Ska Nation insieme a Rankin Lele, ha affermato che la conferma ufficiale a questo festival è un vero e proprio sogno che si realizza. Richie Stephens & The Ska Nation Band hanno prodotto lo scorso anno “Internationally”, il primo album che includeva i singoli “Fire Fire”, “Internationally” feat. Sud Sound System, “Kingston Salento” e “Original Style” feat. Sean Paul & Gentleman. Anche Sean Paul peraltro farà parte della ricca line up della imperdibile venticinquesima Edizione del Reggae Sumfest. Ci saranno ancora nomi del calibro di Bounty Killer Alkaline, Spice, Queen Ifrica, Tory Lanez, Mavado, Christopher Martin, Mad Cobra e tanti altri. La nuova hit “Bad Boys in town” di Richie Stephens & the Ska Nation Band ft. Bounty Killer, uno dei brani più suonati di Kingston ed è diventata virale nell’intero globo grazie anche alla coreografia di noti dancers jamaicani presente nel videoclip ufficiale con una routine (coreografia) che viene riportata ormai in moltissimi party, lezioni di danza e dancehall.

Joe Bagdanovich il grande uomo d’ affari jamaicano e patron del più importante festival dell’ isola molto entusiasta del progetto e dalla reinterpretazione del classico napoletano ‘O Sole Mio proposto da Richie Stephens & the Ska Nation Band, ha scritturato la band salentina al completo per il suo festival.

Per promuovere il Reggae Sumfest anche in Italia Ska Nation ha organizzato una serata il prossimo 16 giugno a partire dalle h.22:00 presso Masseria Ospitale a Lecce.

MUSIC BY

Adriatic Sound, Ghetto Eden,

Petra de Sule, Kooloometoo Sound System, Bad Side and many more special friends

Ingresso gratuito

Masseria Ospitale

S.p. 131 Lecce – T.re Chianca km. 4,5 (loc. Masseria Ospedale), 731

 

Eugenia Conti